Il Presidente Pera riceve due dottoresse afgane che hanno ottenuto una borsa di studio a Roma.