Stampa

27 Gennaio 2006

Il Presidente del Senato, Marcello Pera, ha ricevuto questa mattina a Palazzo Madama, in occasione della Giornata della Memoria, l'Ambasciatore di Israele, Ehud Gol, al quale ha ricordato le attività del Senato in favore del ricordo delle vittime dell'Olocausto e ha ribadito il forte impegno nella lotta all'antisemitismo.

L'incontro ha fornito l'occasione per un esame della situazione del processo di pace e nella regione mediorientale, all'indomani dell'affermazione di Hamas e in vista delle elezioni di marzo in Israele. A tale riguardo, il Presidente del Senato ha espresso viva preoccupazione per il risultato delle elezioni palestinesi. Secondo il Presidente, è necessario che Hamas metta al bando l'uso della forza, condanni la violenza e non ponga in questione l'esistenza di Israele, la cui negazione come Stato è la versione moderna dell'antisemitismo. Solo così un processo iniziato anche con la collaborazione delle autorità palestinesi potrà proseguire e dare frutti per l'intero Medio Oriente.

Comunicati stampa
Visite: 326