Stampa

“Desidero esprimerLe le mie felicitazioni e i miei augùri per la Sua nomina all’alta carica di Presidente della Conferenza episcopale italiana. La Sua dottrina profonda, le Sue riconosciute capacità di ascolto e guida, il Suo carisma personale sono le migliori garanzie di un proficuo lavoro nella Sua nuova missione”.

È quanto dichiara il senatore Marcello Pera nel messaggio di augùri rivolto a Mons. Angelo Bagnasco.

“Personalmente - aggiunge Pera - condivido con Lei la convinzione che, in un momento nel quale la nostra tradizione e la nostra identità religiosa sono minacciate e messe a rischio, il confronto autentico e la collaborazione rispettosa fra laici e credenti, che molto si deve all’opera del Suo illustre predecessore, siano un fattore di crescita spirituale, morale e culturale del nostro Paese. Con questo spirito, Le invio i miei augùri di buon lavoro e i sentimenti della mia personale amicizia”.

Roma, 7 marzo 2007

Comunicati stampa
Visite: 353