“Desidero esprimere la mia solidarietà a Francesco Carrassi e a tutta la redazione del quotidiano ‘La Nazione’ in relazione alle vili minacce ricevute oggi”.

È quanto dichiara il senatore Marcello Pera che aggiunge:

“Mi auguro che le autorità competenti possano quanto prima individuare e punire gli autori di questa intollerabile intimidazione che purtroppo si inserisce in un quadro generale di recrudescenza della violenza politica”.

 

Roma, 1 marzo 2007

Il sen. Marcello Pera è intervenuto oggi a Napoli al convegno di Forza Italia su “Il nuovo partito”. Per il senatore azzurro “Forza Italia non è e non deve essere un partito cattolico. Forza Italia è un partito laico. E laico, nelle condizioni di oggi, vuol dire difensore di quella cultura e civiltà che il cristianesimo - non l’illuminismo, non il nazionalismo, non il comunismo, non il nazismo o il fascismo - ha contribuito a creare nell’Occidente. Laico vuol dire difendere la nostra tradizione. Laico vuol dire difendere la nostra identità”.

 

Il senatore Marcello Pera aderisce all’appello in favore dei giovani dissidenti iraniani che è stato lanciato dall’UGEI (Unione Giovani Ebrei d’Italia) insieme a Forza Italia Giovani.

Roma, 21 dicembre 2006

“Il degrado morale della politica italiana non ha limiti. Il disgustoso episodio del presepe gay si aggiunge ad una lunga serie di profanazioni e offese al cristianesimo, alla nostra tradizione, alla coscienza popolare”.

È quanto dichiara il senatore Marcello Pera che aggiunge:

“La violenza laicista è ogni giorno più aggressiva, e le difese sempre più deboli. Siamo sull’orlo del precipizio perché al laicismo sta riuscendo ciò che non aveva ottenuto neppure il comunismo. Quando, nel silenzio impaurito dei più e nella sottovalutazione generale, l’opera di annullamento della nostra identità sarà infine completata, anche la nostra democrazia sarà perduta”.

 

Roma, 20 dicembre 2006

 

6 Dicembre 2006

MADRID - L’11 dicembre alle ore 18.00, il Sen. Marcello Pera terrà una Lectio Magistralis presso il Salón de Grados della Facultad de Derecho della Universidad Complutense de Madrid in Av. Paraninfo s/n. Il titolo dell’intervento del sen. Pera è: “Che cosa è andato storto in Europa?”.

L’incontro è stato promosso dalla Fondazione Faes. Saranno presenti tra gli altri: il Presidente José Maria Aznar, il Presidente Manuel Fraga, il Senatore Alejandro Muñoz Alonso.

 

13 Novembre 2006

Questa sera alle ore 20:30, il Sen. Marcello Pera terrà a Bologna una conferenza sul tema “Italia-Europa: identità cristiana a rischio?”.

L’incontro si svolgerà nella Cappella Farnese del Comune di Bologna, nel Palazzo d’Accursio in Piazza Maggiore, 6. Introdurrà la conferenza l’On. Fabio Garagnani.