Bologna, 5 marzo 2009 
Istituto Veritatis Splendor 

Nel presentare il pensiero di Benedetto XVI sull'Europa, cercherò di essere il più fedele possibile alle sue idee. Come è noto, non esistono ancora interventi sistematici o documenti di Benedetto XVI sull'Europa, niente, ad esempio, di paragonabile alla Ecclesia in Europa di Giovanni Paolo II del 2003. Ma i suoi interventi da cardinale sono molteplici e assai meditati e perciò possiamo riferirci ad essi. Le questioni su cui mi concentrerò sono tre: che cosa è l'Europa; la crisi attuale dell'Europa; le prospettive per uscire dalla crisi. 

10 Febbraio 2009

Intervento in Aula in Dichiarazione di voto del PDL sulla Mozione in materia di trattamenti di alimentazione ed idratazione 

Signor Presidente, onorevoli colleghi, nell'esprimere il voto favorevole mio e del mio Gruppo alla mozione presentata dal senatore Gasparri e da altri sentori, farò anch'io riferimento all'articolo 32 della Costituzione, che è stato certamente il più citato. Non è l'unico articolo della Costituzione pertinente per decidere la questione che abbiamo al nostro esame, e anzi sono un po' colpito che altri articoli non siano stati ricordati, ma è certamente un articolo rilevante. 

27 Gennaio 2009

Ripubblico qui - perchè niente è cambiato e forse, per quanto riguarda l' Europa, qualcosa è peggiorato - un intervento che tenni a New York all' Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 24 gennaio 2005 in occasione della sessione speciale per il sessantesimo anniversario della liberazione di Auschwitz. 
"Abbiamo un dovere..." 

22 Gennaio 2009

Pubblico qui - per richiamare l'attenzione degli interessati al buon funzionamento delle istituzioni - il resoconto della discussione in Aula del Senato del 21 gennaio 2009 su un emendamento presentato dal senatore Luigi Zanda ad un articolo sul disegno di legge sul federalismo.

13 January 2009

Conference: "The American Model of Church-State Relations" 
The Embassy of the United States of America to the Holy See 
January 13, 2009 

Is America Turning European? 
Reflections on Religion and Society 


by Marcello Pera 

In memoriam Father Richard John Neuhaus 

I am not an expert in constitutional law and the juridical models of church-state relations. I would therefore like to address the topic of this conference from the point of view of the relationship between religion and politics or society. Are Europe and America different in this respect? To introduce this problem and raise the questions I wish to discuss, I will first devise a thought experiment, then draw the conclusions that seem to me to be appropriate, and finally advance my own view about the place of religion in society, especially in a liberal society. If I will sound dogmatic, it is not only because time is short, but also because I am so concerned about these questions that I tend to be a bit dogmatic or to believe that a small amount of dogmatism may bring about a huge quantity of wisdom and hope. 

13 Gennaio 2009

C'è l'Europa nel futuro dell'America? 
di Marcello Pera 


Un esperimento mentale può essere utile per sollevare due questioni. Supponiamo che Tocqueville potesse oggi ripetere il suo celebre viaggio. Potrebbe egli sostenere una delle sue tesi favorite, che in America lo spirito di religione e lo spirito di libertà sono intimamente uniti, mentre in Europa procedono in senso contrario?