Palazzo Margherita

Mel Sembler Building

 

15 aprile 2005

Roma, 15 aprile 2005

 

Signora Sottosegretario, Signor Ambasciatore, Signor Segretario Generale, Signor Presidente della Commissione Fulbright, Signore e Signori, cari amici,

IMT Alti Studi Lucca, 10 marzo 2005

Lectio magistralis

1. La fine di Westfalia

Per molto tempo, in tema di rapporti fra religione e politica, il mondo è restato pressoché fermo alle decisioni prese nell'ottobre 1648 con la pace di Westfalia, allorché gli stati nazionali ebbero piena sovranità, le confessioni cristiane furono chiamate a convivere, mentre agli equilibri internazionali fu imposto il vincolo di prescindere dalle questioni religiose.

Roma, 4 marzo 2005

Discorso pronunciato al convegno «1995-2005. Dieci anni di Liberal»

1. Senza etichette

Da tempo l''Europa è al centro delle mie preoccupazioni. Lo è perché ho molte speranze, ma sono perplesso sul suo stato attuale e sul suo futuro. Lo è perché so che cosa è stata, nel bene e nel male, mi piace ciò che potrebbe essere, ma non ho chiaro che cosa sia e voglia essere.

Roma, 28 febbraio 2005

Presentazione del libro di Renato Farina

1. Uno di fuori

Questa presentazione del libro di interviste di Renato Farina a don Giussani avviene a pochi giorni dalla sua scomparsa.

24 January 2005

We have an obligation...
United Nations Organization General Assembly - Special Session - New York


In this special session of the General Assembly we are confronted with many an obligation. The list is long and the burden it poses upon us is heavy.
We have an obligation to tell the truth. The Holocaust is not the product of imagination or propaganda or rhetoric. The Holocaust was a tragic, unique, fact of history. Those who deny it, underestimate it, or try to revise it, are simply committing another crime.