Marcello Pera: “In atto un pesante attacco contro Benedetto XVI”

di Bruno Volpe

 

“Non amo la dietrologia, ma ho la sensazione che sia in atto un pesante attacco al Papa Emerito.” Lo dice in questa intervista a La Fede Quotidiana il senatore e filosofo Marcello Pera, Presidente Emerito del Senato, legato a Benedetto XVi da un rapporto di  profonda stima ed amicizia. Pera commenta i recenti sviluppi, dopo la pubblicazione del rapporto della Chiesa tedesca sui presunti casi di abusi nel coro della Cattedrale di Ratisbona.

Pera, questo rapporto è uscito  quasi in contemporanea col messaggio del Papa Emerito per la morte del cardinal Meisner, necrologio che ha creato qualche mal di pancia. Che ne pensa?

”Io non amo e tanto meno non ho mai amato, la dietrologia,  ma ho la sensazione che stia partendo o è già partito e  sia in atto, un pesante attacco contro il Papa Emerito, un attacco che prende per bersaglio suo fratello e lo stesso cardinal Muller”.

Bergoglio vuole fare politica il Vangelo non c'entra nulla

Pera: "L'accoglienza indiscriminata rischia di far salire le tensioni"

di Corrodo Ocone

 

Papa Francesco in una nuova intervista rilasciata in esclusiva a Eugenio Scalfari per "Repubblica" interviene nel dibattito politico con tesi forti e dirompenti che un tempo si sarebbero dette «di sinistra». Questa volta il Pontefice si è rivolto direttamente ai grandi della terra riuniti ad Amburgo nel G20 opponendosi in linea di principio a ogni politica tendente a controllare e limitare le migrazioni di massa dai paesi poveri verso l'Europa.   

Le responsabilità del Papa nell'esplosione della società dei desideri

Eutanasia, aborto, maternità surrogata. La società dei desideri non può diventare la società dei diritti. Chiacchierata con Pera.

di Claudio Cerasa

 

L'eutanasia. Il testamento biologico. L'aborto. L'obiezione di coscienza. La maternità surrogata. Negli ultimi dieci giorni ci sono stati molti importanti fatti di cronaca che hanno improvvisamente rimesso in circolo come in un grande frullatore ideologico alcuni tabù culturali del nostro paese soprattutto in materia di bioetica.

Il Presidente Marcello Pera intervistato da NoiTv Lucca al termine del I Convegno di ascolto e approfondimento, "Lucca città d'Arte, Cultura, Turismo, Economia" presso la Casa del Boia – Mura Urbane del 19 febbraio 2017.

 

«SOGNO UNA LUCCA FIERA AMMINISTRATA DA UNA DONNA». Marcello Pera (LiberaLucca) invita i vertici locali di Forza Italia a fare autoanalisi. Non appoggerà Santini: «La sua candidatura è prematura e coraggiosa».

di Barbara Antoni

«DOPO IL VOTO POLO LIBERALE». Pera: «Se vince il Sì cambia un'epoca storica. Poi parte il cantiere per unire tutti i riformisti». L'intervista all'ex presidente del Senato oggi membro del comitato «LiberiSì» che ieri ha chiuso la campagna elettorale per la consultazione a Roma

di Antonio Rapisarda