31 Ottobre 2004

Pera: «Su Buttiglione congiura anti-cristiana» di Massimo Giannini.

 

 

Desiderio e Realtà di Klaus-Dieter Frankenberger

Il Presidente del Senato Italiano Pera sul timore di evitare il parlare di guerra

Nelle elezioni americane il terrorismo transnazionale e i metodi per contrastarlo giocano un ruolo centrale. Il Presidente Bush definisce questo contrasto come "guerra" contro l'islamismo militarizzato e totalitario; lo sfidante, il senatore Kerry, ha un atteggiamento più differenziato e meno bellicoso, pur essendo anch'egli convinto della pericolosità degli avversari. In Europa, invece, di norma si preferisce parlare di lotta contro il terrorismo; per i più parlare di "guerra" sembra in un certo qual modo spiacevole o sospetto, o comunque non appropriato.

11 Settembre 2004

"La buona devolution salva lo stato e il governo".

 

 

10 Settembre 2004

"Difendiamo la nostra civiltà" di Stella Pende.

 

 

30 Agosto 2004

"Attaccano la nostra civiltà fermiamo i fondamentalisti" di Luigi Contu.

 

 

18 Luglio 2004

"I patti sul governo vanno rispettati" di Mario Sechi.