27 Febbraio 2016

Perchè nel centro destra non nasce qualcosa di nuovo dopo Berlusconi? 

Penso che la domanda sia mal posta, se riferita a Forza Italia. In quella parte del centro destra lí è già nato qualcosa: è nato Renzi. E se a Renzi riuscirà di fare un altro po' di cammino con l'eliminazione di ciò che di comunista è rimasto nel suo partito, quel centro destra sarà tutto renziano. Per capirlo si deve guardare a Verdini. 

5 Febbraio 2009

Alle 11,00 il sen. Pera è stato ospite della Redazione Desk Europa del Giornale RadioRai - Radio 1

L'Occidente adesso combatta non con la retorica del Je suis. Marcello Pera: il Giubileo: sarebbe una sconfitta metterlo a tacere per paura.

di David Allegranti

Marcello Pera, filosofo, già presidente del Senato, lucchese.

Siamo in guerra, senatore?
«Sì e da un bel po’ di anni. È una guerra che parte dell’Islam ha dichiarato nei confronti del mondo occidentale e cristiano, a cui noi dobbiamo reagire, con la consapevolezza che siamo in guerra. Questa volta mi pare che, a differenza di altre, la consapevolezza sia maggiore. Sento dire che siamo in guerra da persone che non usavamo questa espressione».

Marcello Pera: che abisso fra la chiesa di Biffi e quella di Galantino

di Claudio Monti

18 luglio 2015

Il cardinale Biffi è stato un eroe della chiesa, nulla a che vedere con certi prelati che oggi vanno per la maggiore. Chi parla è Marcello Pera, dal 2001 al 2006 presidente del Senato, filosofo, considerato uno dei principali studiosi italiani di Popper, negli anni in cui ricopriva la seconda carica dello Stato ha conosciuto e stretto amicizia con Benedetto XVI, un rapporto continuato anche quando Ratzinger è diventato Papa emerito. Dalla sintonia intellettuale fra i due sono nati in particolare tre volumi: Senza radici (2004, Mondadori) scritto a quattro mani e dedicato a Europa, relativismo, cristianesimo e islam, quindi L’Europa di Benedetto (2005, Cantagalli) di Joseph Ratzinger, per il quale Marcello Pera ha scritto l’introduzione, e Perché dobbiamo dirci cristiani: il liberalismo, l’Europa, l’etica (2008, Mondadori), di Marcello Pera, introdotto da una lettera di Benedetto XVI.

23 Maggio 2015

di Goffredo Pistelli su Italia Oggi 

Chi e' eletto dovrebbe contrattare, condividere, discutere. Mai decidere e poi fare.

Visualizza articolo...

30 Luglio 2014

Intervista di Alessandro Barbera 

"Ma il Caos in Senato dimostra che serviva una Costituente".

Visualizza articolo...