18 Agosto 2013


Professor Pera, abbiamo perso le sue tracce. Di cosa si sta occupando? 

«Sto scrivendo un libro sulle origini filosofiche del secolarismo, da Sant'Agostino a Kant». 


Niente politica? 

«Il Pera politico sta seduto sulla panchina dei giardini». 


Eppure avrà letto di quel che accade al suo ex partito, quello che contribuí a fondare nel 1994. Che idea si è fatto? 


«Berlusconi è stato oggetto di due sentenze in pochi giorni. La prima della Cassazione, la seconda l'ha scritta il Quirinale: prevede la stessa condanna - il carcere - la stessa pena accessoria - l'interdizione dai pubblici uffici - più una pena supplementare: il Presidente non solo vieta a Berlusconi di stare in Parlamento, ma vieta al Pdl di fare politica, perchè lo obbliga a sostenere il Governo Letta per almeno due anni». 

12 Febbraio 2013

E' il Papa più amato dai laici. Non è sceso a compromessi con la modernità, e cosí ha conquistato i non fedeli...

Visualizza articolo...

21 Gennaio 2013

Lascio la politica, la rivoluzione liberale ha fallito...

Visualizza intervista...

7 Luglio 2012

La Costituente per "dare la parola ai giovani". Per evitare che l'Italia unita sparisca, ingoiata dalla combinazione tra crisi finanziaria, crisi dei partiti e crisi istituzionale.

Visualizza articolo...

29 Giugno 2012

Nel 2013 solo 75 saggi indipendenti possono cambiare la Carta.

Visualizza articolo...

21 Giugno 2012
Pera: grave non votare e non opporsi all'arresto.

 Visualizza articolo...